Siete in Home / Attualità / Archivio notizie

Archivio notizie

Ricerca notizie

Categoria: Vita comunitaria, Data: 1 aprile 2020

Si invita a prendere visione dell'allegato alla presente, un vademecum per il corretto utilizzo delle mascherine fornite dal Celva ai Comuni

Categoria: Vita comunitaria, Data: 16 marzo 2020

Si comunica che in questo periodo di difficoltà, il Comune è a disposizione per l'aiuto alle persone fragili. Telefonando al numero 335 5652452 (Sindaco) potrai organizzarti con il Comune per la soluzione della problematica/esigenze. L'iniziativa, comunque aperta alla cittadinanza, è particolarmente indirizzata ai cittadini:
· oltre 65 anni, soli;
· persone non autosufficienti;
· persone in quarantena.
Si ricorda inoltre che, come da news pubblicata sul sito del comune di Nus, è attivo il servizio di consegna dei farmaci a domicilio. Per maggiori informazioni visita la pagina http://www.comune.nus.ao.it/rcms/it/archivio-notizie/farmaci-a-domicilio/.
Si avvisa altresì che alcuni negozi di Nus offrono il servizio di recapito spesa a domicilio:
- IL BUCO tel. 342 0432263
- Alimentari OCCHIPINTI DA MIMMO e TANINA tel. 338 7439064
- PANE E PIZZE DA MATTI tel. 349 5611864
mentre l’alimentari IL SORRISO, su richiesta telefonica 0165 767030, prepara e imbusta la spesa che poi potrà essere ritirata in loco.
Si segnala inoltre che il ristorante IX MIGLIO tel. 0165 767126, in orario serale, offre il servizio consegna pizze e fritto misto direttamente a casa.
Nelle serate di venerdì, sabato e domenica anche anche la vineria WINE NOTE ha attivato un servizio di consegna gratuita a domicilio di cibo e bevande; è sufficiente chiamare il numero 388 7478332 per prenotare i piatti desiderati di cui si può prendere visione sul menu allegato.
Se altre attività commerciali di cui non siamo a conoscenza intendessero offrire servizi analoghi sono invitate a contattare il Sindaco in modo da poter aggiornare il sito ed informare i cittadini.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 18 marzo 2020

Si comunica l'ufficio postale di Nus, a partire dal 16 marzo 2020, è aperto nei seguenti giorni e orari: martedì e giovedì dalle ore 8.20 alle ore 13.45 e sabato dalle ore 8.20 alle ore 12.45. Si ricorda che vengono garantiti esclusivamente i servizi essenziali e urgenti, pertanto si invita a non recarsi c/o l'ufficio per l'espletamento di pratiche di carattere ordinario.
PENSIONI: nel Comune di NUS il piano dedicato di Poste per il pagamento nel corrente mese delle pensioni del mese di aprile a partire dal 26 marzo prevede l’apertura come di seguito dettagliata: - 26, 31 marzo dalle 8.20 alle 13.35; 28 marzo dalle 8.20 alle 12.35.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 10 marzo 2020

Gli spostamenti potranno avvenire solo se motivati da esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute da attestare mediante autodichiarazione (clicca sul titolo per scaricare ultima versione aggiornata al 26.03.2020)

Categoria: Vita comunitaria, Data: 23 marzo 2020

Il Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’interno con ordinanza in data di ieri 22 marzo 2020, nell’ambito delle ulteriori misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale del virus COVID-19, ha disposto, come è noto, il divieto “a tutte le persone fisiche di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in Comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute”. Tale divieto è stato, altresì, confermato dall’art. 1, punto 1, lett. b) del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, adottato in pari data.
In relazione alla circostanza che alcuni Comuni valdostani, per loro dimensione o configurazione morfologica ed altimetrica, non dispongono di esercizi di vendita di generi alimentari e di beni di prima necessità, si precisa che per le persone fisiche che si trovano attualmente presso questi Comuni è ammesso lo spostamento presso il Comune confinante al fine dell’approvvigionamento di tali beni o, se anche quest’ultimo Comune non dispone di tali esercizi, presso il Comune più vicino o più facilmente raggiungibile. In ogni caso, tali spostamenti vanno limitati allo stretto necessario.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 16 marzo 2020

La Presidenza della Regione informa che l’Istituto Superiore di Sanità ha reso note le nuove modalità per eliminare i rifiuti in questo periodo di emergenza sanitaria che richiede nuove regole soprattutto per chi è in isolamento domiciliare.

In particolare, se si è positivi o in quarantena obbligatoria, è necessario:
• non differenziare più i rifiuti di casa;
• utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata, se possibile a pedale;
• gettare tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo e indifferenziata) nello stesso contenitore utilizzato per la raccolta indifferenziata;
• gettare nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata anche i fazzoletti o i rotoli di carta, le mascherine, i guanti, e i teli monouso;
• indossando guanti monouso, chiudere bene i sacchetti senza schiacciarli con le mani utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo;
• una volta chiusi i sacchetti, gettare i guanti usati nei nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (due o tre sacchetti possibilmente resistenti, uno dentro l’altro). Subito dopo, lavarsi le mani;
• smaltire i rifiuti ogni giorno come si fa normalmente con un sacchetto di indifferenziata tenendo conto delle indicazioni fornite per lo smaltimento dai rispettivi Comuni;
• gli animali da compagnia non devono accedere nel locale in cui sono presenti i sacchetti di rifiuti.

Negli altri casi, la raccolta differenziata può continuare come sempre, usando però l’accortezza, se si è raffreddati, di smaltire i fazzoletti di carta nella raccolta indifferenziata:
• continuare a fare normalmente la raccolta differenziata;
• se si è raffreddati, usare fazzoletti di carta e gettarli nella raccolta indifferenziata;
• se si sono usati mascherine e guanti, gettarli nella raccolta indifferenziata;
• per i rifiuti indifferenziati utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (uno dentro l’altro) all’interno del contenitore usato abitualmente;
• chiudere bene il sacchetto;
• smaltire i rifiuti come si fa normalmente con un sacchetto di indifferenziata tenendo conto delle indicazioni fornite per lo smaltimento dai rispettivi Comuni.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 16 marzo 2020

Si allega avviso chiusura ufficio tributi c/o l'Unité Mont Emilius

Categoria: Vita comunitaria, Data: 10 marzo 2020

Al fine di contenere la diffusione del COVID-19 si invita la popolazione a NON RECARSI in Municipio se non per pratiche urgenti e improrogabili PREVIO APPUNTAMENTO TELEFONICO AL N. 0165 763763.
In allegato è possibile prendere visione dell'avviso del Sindaco.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 18 marzo 2020

Oggi parte il servizio di supporto psicologico alla popolazione, nato dalla collaborazione tra Usl, Ordine degli Psicologi e Associazione di Volontariato PxP VDA. Sono circa 100 gli psicologi coinvolti. Per chi avesse bisogno può chiamare il numero 0165/544508 (09.00-12.00/14.00-17.00).

«

Pagina 1 di 23