Siete in Home / Attualità / Archivio notizie

Archivio notizie

Ricerca notizie

Categoria: Amministrazione, Data: 7 giugno 2024

Gli operatori economici interessati sono invitati a prendere visione dell'avviso pubblico di cui all'oggetto allegato alla presente comunicazione, unitamente ai moduli da compilare. Le offerte si ricevono entro le ore 12.30 del giorno 7 giugno 2024.

Categoria: Cultura, Data: 8 luglio 2024

La Fondazione Clément Fillietroz-ONLUS, che gestisce l’Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d’Aosta (OAVdA) e il Planetario di Lignan, organizza la Scuola estiva di astronomia a Saint-Barthélemy, corso residenziale aperto a tutte le persone desiderose di approfondire le proprie conoscenze in ambito astronomico: docenti, studenti, astrofili, appassionati, semplici curiosi.
La ventunesima edizione, in programma da lunedì 8 a venerdì 12 luglio 2024, è dedicata alla Via Lattea, la galassia alla quale appartiene il Sistema Solare.

Categoria: Minori, Data: 5 giugno 2024

Continua la collaborazione tra la biblioteca intercomunale e i volontari dell'Associazione "Nati per leggere". Quest'estate vi aspettano quattro giornate di letture all'aperto rivolte ai bambini tra 0 e 6 anni. Appuntamento il 1° mercoledì di ogni mese a partire da giugno, dalle ore 17.00 alle ore 18.00. Anche in caso di condizioni meteo avverse l'evento avrà luogo in uno spazio chiuso. La prima lettura è fissata a Saint-Marcel - area verde Pocher - mercoledì 5 giugno. Vi aspettiamo! Per le altre date si invita a consultare la locandina allegata.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 26 maggio 2024

Tutta la popolazione è invitata a partecipare all'evento che si svolgerà a Nus e Fénis domenica 26 maggio in ricordo del Carabiniere Partigiano Alessandro Déanaz, ucciso dai nazi-fascisti. Per informazioni prendere visione della locandina allegata.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 21 maggio 2024

La biblioteca organizza un incontro rivolto a tutta la popolazione di Saint-Marcel, Nus e Fénis sulla "Facilitazione digitale".
L'incontro è organizzato in collaborazione con la Regione Valle d'Aosta.
L'argomento è quello sul corretto utilizzo dello smartphone (cellulare).
Sala del Consiglio del Comune di Saint-Marcel, martedì 21 maggio ore 15.30.
Ingresso libero.

Categoria: Minori, Data: 24 giugno 2024

Il Comune di Nus ha aderito all’iniziativa “Benessere In Comune” promossa dal Dipartimento per le politiche della famiglia per la realizzazione di un progetto estivo per bambini e ragazzi tra 7 e 14 anni denominato “ÉTÉ AVEC NoUS”, composto da tre differenti iniziative (trekking sul territorio comunale, visite culturali, tornei sportivi).
La prima delle attività proposte consiste in un trekking della durata di 5 giorni sul territorio comunale riservato a n. 30 minori di età compresa tra 10 e 14 anni da svolgersi nel periodo dal 24 al 28 giugno 2024.
Per ulteriori informazioni cliccare sull'oggetto.

Categoria: Ambiente, Data: 8 giugno 2024

Al fine di sostenere le attività di corretta gestione dei rifiuti urbani e fornire una corretta informazione agli utenti, si invita la popolazione a partecipare all'evento “impianti aperti – open day” che si terrà l’8 giugno 2024 presso l’impianto regionale di trattamento dei rifiuti urbani di Brissogne gestito da Enval SRL. Ulteriori informazioni sono disponibili sulla locandina allegata, dove è altresì presente il link per prenotarsi all'evento.

Categoria: Ambiente, Data: 6 maggio 2024

I proprietari di terreni boschivi in frazione Praille sono invitati a prendere visione dell'avviso allegato.

Categoria: Vita comunitaria, Data: 22 aprile 2024

Si informa che nell’ambito del Progetto Polis – Casa dei Servizi di Cittadinanza digitale – presso l’ufficio postale del Comune di Nus s sarà attivo un ulteriore servizio. A partire dal 22 aprile, infatti, i cittadini residenti o domiciliati a Nus potranno attivare la richiesta del passaporto e del rinnovo presentando la documentazione direttamente allo sportello dell’ufficio postale, senza doversi recare alla Questura competente per territorio, con la possibilità di ricevere il passaporto a domicilio. Si tratta di un ulteriore obiettivo del Progetto Polis che mira non solo a favorire la coesione economica, sociale e territoriale del Paese ma anche a semplificare la vita dei cittadini e assicurare le medesime opportunità tra gli abitanti dei grandi e dei piccoli centri.
Inoltre, sono in corso costanti contatti con altre Pubbliche Amministrazioni del Paese per definire modalità di erogazione di ulteriori servizi, sempre attraverso i canali fisico-digitali di Poste Italiane.

«

Pagina 1 di 71